SM LEORA

PROGETTO FAI

 

5 marzo 2019 Giornate FAI di Primavera 2019 – Palazzo Alberici

Palazzo Alberici per FAI

Il 23 marzo dalle ore 9 alle ore 13 gli alunni della classe III L, preparati dai loro insegnanti, saranno apprendisti ciceroni presso il rinascimentale palazzo Alberici, in via XI febbraio, per le giornate di primavera del FAI 2019.

Il sito sarà aperto per la prima volta al pubblico sabato 23 e domenica 24 grazie ai nostri alunni, ai volontari ed alla disponibilità del proprietario, dott. Paparoni, che ne ha curato il restauro.

VI ASPETTIAMO!

 

MANIFESTO FAI

 

20 novembre 2018 Mattinate FAI per le scuole -27 novembre 2018

Nell’ambito delle Mattinate organizzate dal FAI per le scuole,

il 27 novembre

i nostri alunni  delle classi 3^H e 3^M saranno “apprendisti ciceroni”

e dalle 9.30 alle 12.30

presenteranno il Duomo, la cripta e la piazza antistante,

anche in lingua inglese.

FAI locandina Duomo2

 

19 marzo 2018 Apprendisti Ciceroni del FAI – 24 MARZO – classi 2^I, 2^L, 2^M

L’iniziativa nell’ambito delle giornate FAI si svolgerà il giorno 24 marzo 2018 con apertura straordinaria della cripta, visita guidata al Duomo, alle cappelle gentilizie, alla sacrestia con materiali lapidei altomedioevali e presentazione dei monumenti situati nella piazza  (Palazzo Bianchini Riccardi, Fontana dei fiumi, Museo Diocesano, Vescovado e Campanile).

Gli alunni coinvolti delle classi II I, II L e II M svolgeranno le visite guidate al pubblico in gruppi organizzati ed in fasi alterne, per consentire a tutti di poter esporre i propri argomenti di studio ai turisti e studenti delle scuole invitate.

L’attività inizierà alle ore 9 e durerà sino alle ore 13. 

Presentazione+Fai

Relazione+didattica

18 marzo 2016 Gionate FAI 19 marzo – I nostri ragazzi “Apprendisti Ciceroni” a S. Alò

 

Nella giornata del 19 marzo, nella chiesa di Sant’Alò, docenti e alunni delle
classi 2^L e 2^H parteciperanno alla attività del FAI di “apprendisti
ciceroni”.
Alla preparazione hanno contribuito in modo attivo  le docenti Francesca
Porrazzini, Roberta Petrarchini e Daniela Ricci e per i
testi in lingua inglese e spagnolo le docenti Teresa Ferrantini e Monica
Costantini.
 
Queste le fasi del lavoro:

//

– la prima fase ha riguardato il recupero dei testi sulla chiesa di Sant’Alò
e le copie per ogni docente di lettere e di arte
– per la seconda fase gli alunni della 2^L hanno realizzato ricerche e
approfondimenti personali sulla storia di Terni e analizzato i testi sotto la
guida della docente Porrazzini
– nella terza fase la docente Daniela Ricci ha elaborato una relazione strutturata
e sintetica dei testi che potesse guidare gli alunni di 2^L e 2^H a
comprendere i punti fondamentali e più importanti da comunicare ai turisti e
agli alunni della scuola primaria
– la quarta fase ha previsto lezioni in classe 2^L e 2^H nelle quali si è spiegato come affrontare lo studio della relazione, della struttura architettonica e degli affreschi
attraverso la proiezione di foto dell’interno e dell’esterno della chiesa
– nella quarta fase si è svolta la visita didattica alla chiesa di Sant’Alò
con le docenti Porazzini, Petrarchini e Ricci durante le quali i ragazzi hanno potuto
verificare quanto studiato e focalizzare la posizione degli affreschi, fare
le foto necessarie  per il lavoro successivo
– per la quinta fase, seguita dalle docenti  Petrarchini  e Porrazzini, le due
classi 2^H e 2^L sono state divise in 6 gruppi e a ogni gruppo è stato dato un
tema preciso da esporre e spiegare il giorno dell’iniziativa. Ogni gruppo  ha
lavorato un po’ a scuola e a casa realizzando presentazioni power
point guida oppure una cartella  dove le foto sono state messe in
successione logica per la corretta esposizione.
I ragazzi hanno elaborato le descrizioni degli affreschi e della struttura
architettonica seguendo la lettura descrittiva con il metodo insegnato
dalla docente Ricci.
– nella sesta fase le docenti Porrazzini, Petrarchini hanno dedicato ore di
lezione  per ascoltare i ragazzi nelle ripetizioni e correggere eventuali
errori.
– la 2^L ha lavorato con le docenti Ferrantini e Costantini per la traduzione dei testi in lingua.
 
Veniteci a trovare!